Cosa cercare nelle lame per seghe circolari

Le seghe circolari sono strumenti estremamente versatili, e il giusto tipo di lama per il particolare modello dovrebbe essere scelto a seconda dell’uso previsto. Ci sono in realtà quattro tipi fondamentali di lame per seghe circolari disponibili: a vite, rotanti, alternate e a tornio. Ognuna ha il suo bordo di taglio distintivo, capacità e applicazione. Le seghe più popolari sul mercato hanno tutte qualche variante di una o più di queste lame. Alcune lame circolari sono così versatili che vengono utilizzate in varie altre applicazioni di taglio pesanti, mentre altre sono più o meno limitate a tagliare tavole e erba sottile.

Una lama per sega circolare di buona qualità dovrebbe avere un’affilatura eccellente, compresa una punta fine e una finitura ad alto tenore di carbonio. È meglio che la lama sia fatta di un acciaio inossidabile o di una lega dura e resistente alla corrosione. Inoltre, la punta dovrebbe incorporare un’estensione con una punta di diamante e una punta forte. Se la punta non è dritta e allineata, la sega avrà prestazioni scadenti. Questo porta anche a una scarsa efficienza di taglio e a frequenti guasti di strappo.

Altre caratteristiche importanti da cercare sono la presenza di denti interni, denti esterni e bordi di taglio in acciaio o alluminio. I denti interni sono situati all’interno del cerchio di acciaio o alluminio, mentre i denti esterni si trovano lungo i bordi esterni. Le lame con denti interni sono più difficili da affilare, ma offrono maggiore versatilità nelle forme e dimensioni di taglio. Le lame con denti esterni sono fatte di materiali più leggeri e hanno forze di taglio più elevate. In termini di tipo di acciaio, il migliore sarebbe quello con punta di diamante.

Le seghe circolari e le lame sono davvero importanti, ed è effettivamente anche molto complesso riuscire a sceglierle. Infatti spesso abbiamo moltissimi modelli in commercio e non sempre è chiaro quali possano fare al caso nostro. Una delle prime cose da fare in questi casi è anche cercare magari una serie di informazioni direttamente online leggendo le recensioni degli utenti che hanno già utilizzato magari un dato modello di sega circolare.

Se volete effettivamente trovare anche maggiori informazioni su tutti i modelli, oppure una serie di consigli che possono esserci utili per risparmiare un po’ allora vi consiglio di cliccare sul sito seguente miglioresegacircolare.it e leggi sul sito gli approfondimenti.

admin

Torna in alto